Radio radicale: registrazione del convegno « Per la costruzione dell’identità nazionale: Francesco De Sanctis e Pasquale Stanislao Mancini »

Registrazione audio di « LXVIII Congresso di Storia del Risorgimento – Per la costruzione dell’identità nazionale: Francesco De Sanctis e Pasquale Stanislao Mancini dalla provincia meridionale all’Europa »

In occasione del bicentenario della loro nascita, è dedicato a Francesco De Sanctis e Pasquale Stanislao Mancini, il tema del LXVIII congresso di storia del Risorgimento promosso nei giorni dal 25 al 28 ottobre 2017.

L’evento è stato organizzato dall’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano.

Prima giornata (mercoledì 25 ottobre 2017) , registrato a Napoli alle 16:12 (3 ore e 13 minuti)

Sono intervenuti: Renata De Lorenzo (presidente della Società Napoletana di Storia Patria), Annunziata Berrino (presidente del Comitato di Napoli dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano), Giuseppe Monsagrati (coordinatore del Consiglio Scientifico dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano), Andreas Gottsmann (rappresentante dei Gruppi Esteri dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano), Nino Daniele (assessore alla Cultura del Comune di Napoli), Anna Maria Rao (professoressa), Vincenzo De Luca (presidente della Regione Campania, Partito Democratico), Giuseppe Galasso (professore), Aurelio Cernigliaro (professore).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Austria, Cultura, De Sanctis, Democrazia, Diritto, Economia, Europa, Guerra, Intellettuali, Italia, Laicità, Letteratura, Liberalismo, Lxviii, Mancini, Mezzogiorno, Politica, Religione, Risorgimento, Società, Storia, Sud.

Seconda giornata (mattina) (giovedì 26 ottobre 2017) , registrato a Napoli alle 9:37 (3 ore e 5 minuti)

Sono intervenuti: Annunziata Berrino (presidente del Comitato di Napoli dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano), Laura Nay (professoressa), Luigi Mascilli Migliorini (professore), Giuseppe Monsagrati (coordinatore del Consiglio Scientifico dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Anticlericalismo, Cattolicesimo, Chiesa, Croce, Cultura, De Sanctis, Diritto, Filosofia, Intellettuali, Italia, Letteratura, Liberalismo, Lxviii, Mancini, Mezzogiorno, Politica, Riformismo, Risorgimento, Storia, Sud.

Seconda giornata (pomeriggio) (giovedì 26 ottobre 2017), registrato a Napoli alle 15:28 (2 ore e 49 minuti)

Sono intervenuti: Annunziata Berrino (presidente del Comitato di Napoli dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano), Andrea Ciampani (professore), Nicola De Blasi (professore), Guido Melis (professore), Roberto Balzani (professore), Renata De Lorenzo (presidente della Società Napoletana di Storia Patria).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Cultura, De Sanctis, Diritto, Donna, Europa, Intellettuali, Italia, Letteratura, Lingua, Mancini, Mezzogiorno, Politica, Risorgimento, Storia, Sud.

Terza giornata (mattina) (venerdì 27 ottobre 2017), registrato a Napoli (2 ore e 56 minuti)

Sono intervenuti: Jean-Yves Frétigné (rappresentante dei Gruppi esteri dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano), Paolo Macry (ordinario di Storia contemporanea all’Università di Napoli « Federico II »), Cosimo Ceccuti (presidente della Fondazione Giovanni Spadolini Nuova Antologia), Alfio Signorelli (professore di Storia contemporanea presso l’Università de L’Aquila), Marco Meriggi (professore di storia delle istituziuoni politiche, Università Federico II di Napoli).

Tra gli argomenti discussi: Cultura, De Sanctis, Europa, Firenze, Giornalismo, Istituzioni, Mancini, Politica, Storia, Università.

Terza giornata (pomeriggio) (venerdì 27 ottobre 2017), registrato a Napoli (5 ore e 30 minuti)

Sono intervenuti: Romano Ugolini (presidente dell’Istituto per la Storia del Risorgimento italiano), John Anthony Davis (professore di Storia italiana ed europea presso l’Università del Connecticut), Erik Jayme (professore di diritto privato ed internazionale presso l’Università di Heidelberg), Laura Fournier-Finocchiaro (professoressa di Storia italiana presso l’Università Paris8 Vincennes-Saint Denis), Renata De Lorenzo (professoressa di storia contemporanea e presidente della « Società napoletana di Storia Patria »).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Cultura, De Sanctis, Europa, Italia, Liberalismo, Mancini, Mezzogiorno, Napoli, Politica, Risorgimento, Storia, Sud.

Per la costruzione dell’identità nazionale. Francesco De Sanctis e Pasquale Stanislao Mancini dalla provincia meridionale all’Europa


CONVEGNO DI STUDI

Per la costruzione dell’identità nazionale
Francesco De Sanctis e Pasquale Stanislao Mancini dalla provincia meridionale all’Europa
Napoli, 25 -28 ottobre 2017

25 ottobre, ore 15,00 Società Napoletana di Storia Patria

Saluti delle Autorità
Francesco Paolo Tronca, Commissario dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano
Annunziata Berrino, Presidente del Comitato di Napoli dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano
Andreas Gottsmann, Rappresentante dei Gruppi esteri dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano

Presiede: Anna Maria Rao, Università degli studi di Napoli Federico II

I SESSIONE: Presenze
Giuseppe Galasso, Il liberalismo
Renata De Lorenzo, La formazione giovanile: da allievi a maestri
Aurelio Cernigliaro, De Sanctis e Mancini nella vita politica

26 ottobre, ore 9,00 Società Napoletana di Storia Patria

Presiede Annunziata Berrino, Comitato di Napoli dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano

II SESSIONE: L’esilio
Umberto Levra, L’esilio torinese di Pasquale Stanislao Mancini
Laura Nay, Francesco De Sanctis: la letteratura in esilio di un «bambino politico»

Profili intellettuali
Luigi Mascilli Migliorini, Eredità e allievi: la “scuola” di De Sanctis e Mancini
Giuseppe Monsagrati, Tra letteratura, politica e giornalismo. L’idea di laicità di Francesco De Sanctis e di Pasquale Stanislao Mancini

26 ottobre ore 15,30 Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele III

Presiede Andrea Ciampani, Università di Roma LUMSA

IV SESSIONE: Linguaggi
Nicola De Blasi, La lingua e lo stile di Francesco De Sanctis
Guido Melis, La lingua e le idee di Pasquale Stanislao Mancini

Nazione e famiglia
Roberto Balzani, Mancini, De Sanctis e la ricerca di una sintesi interpretativa per l’identità nazionale
Laura Guidi, Reti e ruoli femminili nei percorsi di vita di Francesco De Sanctis e Pasquale Stanislao Mancini

27 ottobre, ore 9,00 Società Napoletana di Storia Patria

Presiede Jean-Yves Frétigné, Gruppi esteri dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano

V SESSIONE: Contesti
Paolo Macry, Le lettere del ministro De Sanctis (1861-1862)
Cosimo Ceccuti, Francesco De Sanctis, Nuova Antologia e l’ambiente culturale fiorentino

Professioni e politica
Alfio Signorelli, Francesco De Sanctis, Pasquale Stanislao Mancini e le professioni giuridiche
Marco Meriggi, Il giornalismo

27 ottobre, ore 15,30 Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano
Presiede Romano Ugolini, Università degli studi di Perugia

VII SESSIONE: L’ambito internazionale
John A. Davis, La dimensione europea
Erik Jayme, Mancini: l’internazionalista europeo
Laura Fournier-Finocchiaro, La fortuna di De Sanctis in Europa

Segretaria scientifica: Paola Milone e Donatella Zampano
Segreteria organizzativa: Francesca Esposito, Marco Esposito e Francesca Neri

Informazioni:
Tel. 0815510353
Email:info@risorgimento-napoli.com

Brochure